La prima macchina fotografica. Quando hai iniziato a scrivere la tua personale storia della fotografia, quando la decisione di essere un professionista? La prima macchina fotografica mi era stata donata da mio padre nel periodo delle scuole superiori ma l’attrazione per la fotografia è nata in me ben prima, sostanzialmente, per due motivi: il primo Read more ..

Ed ecco a voi una bellissima foto, di quelle “non sviluppate”, di quelle “dei miei tempi dove si fotografava solamente”. Che ne dite? Bella? Comunicativa? A meno che non vogliate creare una triste distorsione del suprematismo russo (vedasi l’opera di Malevic quadrato nero su fondo bianco) direi che bisogna rivedere le proprie posizioni sulle due frasi sopracitate. Read more ..

C’è un paradosso di fondo: nella nostra epoca, ovvero in un periodo dove l’immagine fotografica assume un ruolo fondamentale all’interno della comunicazione, lo studio del linguaggio fotografico è ancora molto lontano dall’essere insegnato, di base, nei vari istituti scolastici. E così migliaia di immagini uguali ci invadono, le fotografie che 10 anni fa sarebbero state Read more ..

Spesso ci chiedete: “ma da dove deriva Endurance”? Da oggi la parete del nostro studio darà risposta alla vostra curiosità. Quasi tutti sanno che “Endurance” è una parola che sta ad indicare, ad esempio, quelle attività sportive che mettono alla prova la capacità di resistere ad uno sforzo prolungato nel tempo ma in meno collegano questo Read more ..

Cosa accomuna le immagini fotografiche di Vivian Maier a Milano e, soprattutto, a facebook? Per capire meglio quanto sto per dire credo sia necessario vedere chi era Vivian e a cosa è dovuta la sua improvvisa fama. Nasce a New York nel 1926 da Cherles Maier e dalla francese (di nascita) Maria Jaussaud che ottenne, grazie Read more ..

Quella di ieri, probabilmente, è stata la più grande soddisfazione fotografica. Non parlo di premi, non parlo di commissioni né di citazioni; parlo di quello che credo essere l’essenza della fotografia, che non è necessariamente “artistica”. Per 5 mesi non ho osato toccare il rullino medio formato datato 1976 che aveva usato mio padre probabilmente Read more ..

Quando parlo con una persona che si sta avvicinando al mondo della fotografia, sia essa un mio allievo o un amico, mi piace conoscerne i gusti, le aspettative, le preferenze e i “sogni fotografici”. Non di rado mi trovo di fronte ad un entusiasmo coinvolgente (lo stesso che caratterizza un bambino al luna park) indipendentemente dagli obiettivi Read more ..

“Credo che la mente umana non riesca a creare dal nulla ma che ha la potenza d’elaborare quanto visto e sono fortemente convinto che a distinguere l’artista dal semplice esecutore è il saper abbinare in modo inusuale e provocatorio le esperienze raccolte durante la vita.” -Corrado Tria                 Read more ..

Studio Endurance mette al centro la professionalità e la cultura. Per questo motivo abbiamo deciso di accettare la proposta di ospitare, nell’ampia aula corsi, incontri dedicati esclusivamente alla conversazione in lingua inglese: l’idea è nata da Virginia Gianesella (docente di lingue e ideatrice del progetto”Inglese a Legnago“) che si dice entusiasta della nuova collaborazione. Il Read more ..

Scatola fotografica. 22 luglio 2015 – partenza dall’Italia. Destinazione? Scutari – Albania. Motivo? Volontariato. Da sempre il volontariato, in Italia o all’estero poco cambia, accompagna la mia professione di fotografo. Lavorare a stretto contatto con realtà attuali ma completamente diverse da quella alla quale siamo abituati, credo sia una costante fondamentale per poter vedere il Read more ..

2